Sanremo 2013


 

Schermata 02-2456328 alle 18.15.16

Milano, 9.37 am

 

Pensavate di esservene liberati, sì? Credevate che l’austerity e soprattutto la campagna elettorale ci salvassero, vero? E invece no, come canta la Pausini
(Laura, so che mi leggi, tanti baci, secondo me Celeste nasce durante in Festival).
Oggi il magic team Fazio+Littizzetto ha presentato alla stampa il Festival di Sanremo 2013, in diretta dal Casinò. L’ultima volta che ci sono entrato Denny Mendez ballava in mezzo alla pista, chissà se ce l’ha fatta a trovare l’uscita.

Sanremo, solo quattro ore dopo.

 

Niente, la Mendez non c’è. Al casinò in compenso ci sono un sacco di intrufolati e un’aria tra l’assopito e il rassegnato.
La forte volontà di quest’anno è di svecchiare, portare altri contenuti al Festival. Per questo la conferenza stampa era in una sala dove il 3G va a scatti e l’età media è 45 anni. Lo svecchiamento del festival, per molti, avviene ritwittando le notizie dei colleghi. Ah beh.

Fazio ci ha avvisato. Ha talmente tante cose da farci dire vedere ascoltare lettera e testamento che potrebbe fare anche il Festival del 2014. E contando che ogni artista canta due canzoni… lui vi ha avvisato, io vi ho avvisato. In perfetto clima di par condicio andremo a dormire tantissimo e senza accorgerci ci perderemo tutte le ultime puntate della noiosissima fiction Campagna Elettorale 2013.

Quest’anno il programma è così serrato che non ci sarà spazio per gli imbarazzanti silenzi dovuti alle nonrisate causate da discutibili autori di libri, figuriamoci di televisione, e sul cinema nemmeno mi esprimo. Quindi una chance questo Faziofestival se lo merita, dai, non fatevi spaventare da ventotto canzoni inedite più altre 14 della serata Sanremo Story. E sì, mancano anche i giovani, ma sapete che, come da tradizione, canteranno verso le 3.45 del mattino, quindi state sereni che non li sentite.

I nomi dei presenters, cioè chi annuncia artista e canzone sono tanti e ce li han detti tipo mitraglia, quindi me ne sono persi un sacco. La cosa che mi è piaciuta è che ci Fabio Fazio ha introdotto Marco Alemanno come compagno di Dalla nella vita e nella musica. Senza troppe fregnacce. Per vostra immensa gioia, ve li scrivo qui:

Claudia Pennetta
Le Parodi’s sistersss
Max Biagi
Eleonora Pedron
Roberto Giacobbo
Ilaria d’Amico
Vincenzo Montella
Valeria Bilello
Claudio Craccio
Elisa di Francisca
Arianna Errigo
Arianna Salvatori
Jessica Rossi,
Martina Stella
e Filippa Lagerback.

Ci saranno delle figone, tranquilli amici maschi e invece per le amiche e gli amichi gai mi sa che non ci sarà sto gran bel vedere. A meno che non guardiate tra fotografi e operatori ma voi non potete, sicchè fidatevi. Preparatevi anche a votare, perchè ci sarà il televoto via sms e non pensateci nemmeno a cercare app tipo Xfactor che qua è già tanto se ci va il wi-fi.

Ah, sì, l’avevo

twittato: Carlà arriva a cantarcele dalla Francia con amore, non aspettavamo altro e aspettiamo la vendetta della Littizzetto

Nei prossimi giorni, su queste pagine, conosceremo assieme i protagonisti del Festival. E grande news, useremo facebook (uuuhh che audaci!) per scambiarci tutte le cattiverie dette sul divano usando l’hashtag #divanosanremo.

Cordialmente,
il vostro inviato

questo articolo è stato pubblicato anche sulla versione web L’Espresso: http://ariston-spy.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/02/04/sanremo-2013/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...