Sanremo tutti più Social


Pensavate che con la crisi, i tagli, l’aumento dell’IVA e delle tasse tagliassero anche Sanremo vero? E invece no! Puntuale come le dichiarazioni di semplicità di una qualsiasi Miss “Io Speriamo Che Me La Cavo”, come un pentimento in punto di morte, come un condono per una terrazza a tre piani con vista sul Colosseo arriva il Festival di Sanremo del 2012.

Per ora ne sappiamo poco e ci va bene così (applausi a prescindere allo Zio Gianni nazionale), l’unica cosa che mi ha fatto drizzare le antenne è stata… Sanremo Social.
Esiste una pagina, http://www.facebook.com/sanremosocial, che è stata pensata perché gli artisti emergenti possano uploadare (Maestra Elettra, delle elementari Nievo di Udine mi scusi per il neologismo) i propri pezzi e così innescare un meccanismo user generated, social, orizzontale, decostruito e simmetrico. Già mi immagino lo schieramento di youtubers e di scaricati da XFactor e reduci da… come si chiamava… ah già, star academy! pronti a mettere sul sito la propria arte. E soprattutto già mi immagino il livello di caciotte e baraccate che vedremo e sentiremo. C’è già qualche spammer che commenta ogni post della pagina e della pagina di sanremo2012… tanto per farvi capire che i matti sono tutti già pronti.

Prima di sentirci davvero il Quinto Giudice, per dirla alla XFactor, o il vero e proprio pubblico da casa, vediamo un attimo come funziona il Sanremo Social. Da qui al 5 Gennaio, ore 18, gli aspiranti concorrenti possono inviare il loro contenuto. Poi ci sarà, oltre alla sopravvivenza web che immagino, una selezione di 60 artisti che verranno ascoltati live a Roma. 30 di questi verranno selezionati dal direttore artistico Mazzi, da Morandi e 3 esperti di musica. Altri 30, e arriviamo finalmente alla parte social, saranno quelli “che avranno ottenuto il maggior numero di preferenze dal popolo della rete”. Cosa si intenda per preferenze, i like? i commenti? gli share? non si capisce dalla pagina facebook.
Riusciranno i nostri eroi a svecchiare il Festivàl? Diventerà un X Factor istituzionale o una gallery di casi umani e musicali?
…ma soprattutto: non è che qualche politicante a piedi chiederà ad un amico di prendere in mano una chitarra e si metterà a cantare? O che una passionale parlamentare rispolvererà il suo disco? O che un gentil cantore, poetico e sbiadito metta in musica le sue rime pacate?

Vedremo. Sentiremo. Shareremo.

Annunci

Un pensiero su “Sanremo tutti più Social

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...