riceviamo e volentieri pubblichiamo vol.7


Ciao,

Il mio nome e` Elena, ho 34 anni e scrivo dalla provincia russa.
Io lavoro in una biblioteca pubblica e dopo il mio lavoro mi permette di usare il computer, quando possibile. Ho trovato alcuni indirizzi su Internet, e ho
deciso di scrivere questa lettera a voi.

Ho una figlia di 9 anni, il suo nome e` Anghelina, suo padre ha abbandonato noi e noi con mia madre.

Alcuni mesi fa mia madre ha perso il lavoro a causa della grande crisi nella nostra regione e ora la nostra situazione e` molto dfficult.

Energia elettrica e il gas sono molto costosi e non possiamo permettere loro di riscaldare la nostra casa piu`.

Abbiamo inverno e il freddo diventa ogni giorno di piu`. Non sappiamo cosa fare e siamo molto paura.

Solo modo possibile per riscaldare la nostra casa e` quella di utilizzare una stufa portatile per riscaldare con il legno. Abbiamo un risparmio di legno nel nostro capannone e di questo legno in grado di riscaldare la nostra casa tutto l’inverno senza alcun costo per noi.

Purtroppo non possiamo acquistare questo portatile stufa a legna nel nostro mercato locale, in quanto il valore di questa stufa e` 8,149 rubli, e che e` molto costoso per noi (equival. di 196 Euro).

Spero profondamente che si puo` aiutare la nostra famiglia. Se avete un vecchio caminetto portatile che brucia con il legno, e se non lo uso piu`, ci sara` molto grato se potete donare a noi e organizzare il trasporto della stufa a noi (che viviamo in 200 km. distanza Mosca).
Questi forni sono diversi, essi di solito sono fatti di ghisa e pesano circa 100 kg.

Da tutto il mio cuore voglio augurare un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo.
Spero che il Nuovo Anno 2011 dara` la felicita` e buona salute!

Elena.

PS Mi scuso per gli errori in questa lettera, ho tradotto questa lettera con l’aiuto del computer-traduttore. Si prega di rispondere in lingua inglese, ha studiato l’inglese a scuola e io saro` in grado di capire te. Se si risponde in lingua italiana, non riesco a capire.
Grazie cosi` tanto.

 

Ciao,

il mio nome è Andre, ho 25 anni e scrivo dal centro di Milano.
Ti ringrazioti per avermi scritto la mail, ho una sola domanda. In che libro era scritta? Dimmi che era ne “il labbbbirino femminile” di Marra. Sai è molto celebre perchè è il fratello di Mal dei Primitives (Furriaaah chevall’ do west chi bev’ sol ‘o cafè, n’est pas?niet?) e perchè lo spot glielo fa Manuela Arcuri, un’attrice di prima categoria come Gabriel Garko. Voi li avete in Russia? Niet? Li volete?

Io non ho figlie, che io sappia e mi rincresce sorridere per il fatto che il tuo ex marito abbia abbandonato la suocera. Che strano.

Mi spiace anche per la tua mamma che ha perso il lavoro.

Ah non parlarmi delle bollette. Io vivo da solo in centro, puoi solo immaginare quanto costi a me una bolletta, conta che anche mangio! e non vado a puttane, sennò avrei molti meno soldi. Ma dobbiamo capire cos’è la vera ricchezza. Io l’ho capito. La bellezza. Io punto tutto su quello. Pensa che c’è chi va in giro a dire che sono pure intelligente, sti scemi.

E capisco il problema del freddo. Sì, perchè non siete gli unici, ce l’abbiamo anche noi il freddo. Non siamo famosi solo per nani e puttane, che detto così sembrerebbe che siamo un circo… e in effetti dovresti vedere il parlamento. Ma se sei brava e vai con le persone giuste in Parlamento ci arrivi, stai serena.

Sono molto contento per il suo risparmio di legno, me lo consiglia? Quanto rende il 3.99%?
Ah scusi è giunto il momento del lamento. La ascolto.

Se le serve un portatile stufa a legna (cit.) le posso spedire il mio primo IBM portatile. credo che il valore sia proprio quello che lei va a indicare. Adesso però mi lamento io.

Ho una vecchia clio ereditata dalla compagna di mio padre, che non va avanti ed è tutta sgarruppata. Mi serve per andare al lavoro quando non sono socievole in metro, per fare la spesa, e per andare a trovare il mio cane. Ma soprattutto per cantare le canzoncine, solo che adesso il cd è rotto.

La macchina che mi serve ora quindi è una A 160 cdi Premium, che costa 26.400€ (1.051.136,751 rubli) ed è molto costosa per me, ma cercherò di non lamentarmi.

Guardi, mi dispiace tanto ricevere oggi questa mail. Perchè proprio ieri ho buttato via 34 caminetti che mi avanzavano e non sapevo dove mettere in casa. Sennò ve li avrei di certo spediti tutti a mie spese, impacchettati in pregievoli fette di culo (che si sa funzionano meglio del pluriball)
E non discrimini i forni dicendo che sono diversi, non si fa, razzista.

Da tutto il mio cuore le dico “specchio riflesso” che faccio prima.
E mi tocco gli zebedei che non si sa mai.

Andre

p.s. oops, too late, I think you’ve got to use your “computer-translator” again.
Prego, così tanto, anche a te.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...