r 2469


ore 18.07
Arriva il carro merci

ore 18.10
Sono in piedi, in anticamera (si chiama così?), e sì, sono già incazzato.

ore 18.30
Ho capito, sono un concorrente di un reality di ultima generazione. Si chiama “qualità e servizio“, è una caccia al tesoro, ma soprattutto un viaggio psicologico. Il tesoro non c’è, stiamo sempre parlando di trenitalia, è una terapia di gruppo con televoto. serve a guadagnare pazienza (dote sconosciuta al sottoscritto come la facoltà di stiraggio). ecco i concorrenti.
Chevin, Maicol, Uilliam. Giovani promesse della primavera dell’udinese football club, si distinguono subito per classe (1992 credo, quindi più o meno la mia), e superano la prima prova del reality: il congiuntivo. Non prendendone nemmeno uno, vincono l’immunità per il viaggio.
Le Cleopatra, direttamente dalla loro ultima apparizione da Paolo Limiti a “Ci vediamo in tv” nel ’99. Si rifiutano di cantare il loro memorabile successo “Comin’ atcha” e vengono eliminate alla stazione di Casarsa della Delizia (un saluto di rito a tutti gli amici di s.vito al tagliamento)
Biologa e Alternativa, coppia di finte amiche che partono dall'”ah ciao quanto tempo” e fanno la gara a chi ha fatto cosa. Alternativa comincia a parlare male di milano e bene di udine. Alzo gli occhi al cielo, sono in nomination.
Andre. Cioè io. Barbuto creatino (creativo+cretino) in assetto da viaggio su un regionale. Così conciato siamo sicuri che non rimorchierà in questi 3mq, pur rimanendo senza dubbio il miglior sgnoccolone in piedi in questo spazio degli ultimi 150 anni.
Saverio, informatico nerd nel dna, che diventerebbe subito icona delle milanesi pseudo-post-rock-nerd (donne e uomini) che fanno a gara per spendere più euri possibili per sembrare delle sfigate. La maggior parte delle volte, tra l’altro, senza che ce ne sia il bisogno.
Pierfrangia, che potrebbe essere milanese dal look trench regimental mocassini. Commette l’errore di regalare al concorrente Andre uno sguardo di sufficienza squadrandolo dall’alto in basso, e guadagnandosi subito uno sgambetto sugli scalini. Purtoppo non cade, ma vengo espulso dal reality e mi tocca cambiare aria. Poco male. Ora sono seduto, faccio l’opinionista nella carrozza 4, sono testimonial di Scarafaggio Vagabondo, e mi hanno già chiesto di fare due serate a Bovolone e Tamai nonchè l’inaugurazione del centro Aiazzone di Pradamano.

ore19.23
Attacco terribile di fame. Addento il “tramezzino gran ripieno” che rappresenta tutto ciò per cui io lotto quotidianamente. Penso ad altre pietanze che hanno impressionato in passato il mio palato e la mia mente:
-torta col cemento mangiata al primo anno dell’accademia
-pollo millesapori (morte sul Gange, morte a Venezia, morte in discarica, morte per avvelenamento etc etc) a Roma l’estate scorsa
-pollo sticky&stitic al tierra y mar a Londra
-lumachine di mare gusto bigbabol tenuto in bocca 5 ore in Francia
-bistecca di cavallo all “all you can eat” di Glendora
-pasta al pomodoro nella mia family americana, così preparata: acqua e pasta insieme messe a bollire, sugo dalla bottiglia alla pentola (della pasta), e polpette. Di gufo credo.
-crocchette del cane in gioventù
-hamburger di soia surgelato non mi ricordo di che marca, gusto cartone panato
-il chupa chups che avevo passato a Gea che fumava le marlboro rosse e poi sapeva di cocacola e marlboro rosse
-4 salti in padella, pennette ai formaggi credo. Delle croste dei formaggi, aggungerei. Ma ero uno stupido 20enne.
-barretta enervit, polistirolo ricoperto di cioccolato.

Il tramezzino comincia a fare effetto. Ho paura che mi si rivoltino gli occhi all’indietro e di perdere la coincidenza a Venezia e con l’emisfero sinistro. aM ersof è olos anu aim arap, non ats odneccud etnein.

ore keine gegestaende asu dem bassotto ibl banca, squirrel!

uuuuuaaaauuu! ahahahahahah ma sì te lo giuro, mi hanno montato le mani storte. adesso ti telefono e te lo dico. Pronto? Guardale, dalla mia sinistra alla mia destra. una comincia col mignolo e l’altra col pollice. e se le giro non mi si vedono più le unghie. uuuuuuhhnghhieeeeee.
Ma che parola è unghia. Bruttissima. uuuuuuuuuuuuuuuuhhhhh quanti tasti prigionieri, liberatevi! fejadnqàpfnmqwrv mùqiwejrjmwq???? ìììì578572jknamx-z.<zqocvv

iuaxru-flavia vento-nq4ncnnwecruw85595…<<ùùù.
squirrel! squirrel! squirrel!

 

ore 19.42
Ditemi che non è successo. Ditemi che non mi sono lasciato un messaggio in segreteria di 12 minuti in cui blatero di mani storte, unghie, flavia vento e scoiattoli.
Devo decidere se fare causa alla “Friulana Panini” o comprare uno stock di “tramezzino gran ripieno tonno e cipolline” per qualcuno che conosco.

ore 19.46
Telefonata da mamma, che mi riprende per aver non aver rimosso la bici dalla griglia. A palazzo, infatti è in corso una diatriba partita dall’amministrazione contro la mia bici che, mutilata di guerra (guerra tra me e l’accidia) è lì solo con una ruota. E occupa uno spazio rubandolo ad altre bici (perchè ci sono solo 300mq di sottoportico), deturpando la bellezza del parcheggio. Dedicherò un post a questa cosa. Intanto, per far capire la mia visione dei fatti, ho semplicemente messo la ruota mancante vicino, aiutando così la simmetria delle bici in prospettiva, ma prendendo per il culo l’amministratore.

ore 19.58
sta morendo la batteria, ESc 9750 non verrà scritto.

Annunci

2 pensieri su “r 2469

  1. ho dovuto leggerlo in due tranches, nelle mie condizioni posso ridere a piccole dosi.
    prometti che non smetterai mai con i tuoi report dal treno.
    diventeranno un libro e lo facciamo sponsorizzare da Trenitalia in persona.

  2. Promesso! Anche perchè da gennaio, il car sharing familiare mi impone di lasciare la macchina a mia sorella fino a marzo, e quindi, il treno tornerà ad essere presente almeno 2 volte al mese…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...